lunedì 10 giugno 2013

'ah pòlogo!!



siccome tanta gente pubblica - specialmente su feisbucc - apologi, aneddoti e storielle edificanti, mò me ne sono inventato uno pure io e ve lo propino :-D

un giorno, vado dal pizzicagnolo sotto casa e domando: "un etto di prosciutto, per favore". lui taglia, affetta e poi pesa, e mi dice: "ho fatto un etto e mezzo, lascio?" e io, seppur controvoglia, accetto la parte di prosciutto in più.

un paio di giorni dopo, torno dallo stesso pizzicagnolo e gli rivolgo la stessa richiesta di un etto di crudo. lui taglia, affetta e pesa e mi propone di nuovo un'aggiunta di mezz'etto. "che faccio, lascio?" "ma sì, lasci".

qualche giorno dopo, stessa scena: domando un etto di prosciutto, ne taglia un etto e mezzo e poi mi domanda se va bene lo stesso. "ma sì, lasci pure", fu la mia risposta.

alcuni giorni più tardi, torno dal solito pizzicagnolo, ma stavolta gli domando solo mezz'etto del solito crudo (peraltro buonissimo, altrimenti non sarei tornato). il pizzicagnolo taglia, affetta e pesa e infine la bilancia rilascia un responso di 80 grammi: "che faccio, lascio?" "un'altra fettina", faccio io. al che, il pizzicagnolo rimane interdetto: "ma non mi aveva detto mezz'etto?" e io, con santa pazienza, gli spiego: "il primo giorno che son venuto da lei, mi serviva un etto di prosciutto, perché lo avrei mangiato da solo; lei per suo tornaconto me ne ha voluto dare un etto e mezzo, ma il prosciutto è avanzato e andato a male. le due volte successive, siccome avevo ospiti, me ne serviva un etto e mezzo: avendo capito come agisce lei, gliene ho chiesto un etto, così ho avuto la quantità che mi serviva effettivamente. questa sera son di nuovo da solo e quindi me ne serve davvero solo un etto, ma non sapendo con quale criterio lei decide la percentuale di aggiunta al peso che le viene chiesto, ho fatto una stima prudenziale e son partito da mezz'etto. ora, delle due l'una: o lei mi mette al corrente dei suoi parametri di aggiunta oppure, più semplicemente, comincia a fare come le viene chiesto di fare, così che i suoi clienti non siano costretti ad inventarsi acrobazie statistiche per ottenere quello che vogliono davvero".

fate così anche voi: se volete qualcosa da qualcuno, domandatela direttamente, senza parlare a nuora perché suocera intenda :-D

2 commenti:

  1. quella con la mamma passivo-aggressiva10 giugno 2013 12:07

    ah, non come fa mia mamma?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che, abbiamo la stessa mamma? ah no, la mia è morta.

      Elimina

Commenti chiusi.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.