lunedì 27 febbraio 2012

nice try, next time will be better


ieri sera su Rai5 è andato in onda behind the wall, un documentario sull'ideazione e la produzione dello show e del film the wall. a un certo punto, roger waters si riferisce alle animazioni create da gerald scarfe, in particolare alla marcia dei martelli e a quella della scena qui sopra: the marching hammers and the fucking flowers. il traduttore (il documentario era in originale con sottotitoli) è stato per una volta corretto: per una volta, non ho visto o sentito tradurre "fucking" con "fottuto", vocabolo che nessuno, prima di traduttori troppo letterali, aveva mai usato in italiano per definire spregiativamente qualcosa, e quindi è comparso il sottotitolo: [...] i fiori del cazzo. bravo! finalmente! peccato che, in questo caso, waters parlasse proprio di fiori che scopano...

mega LOL :-DDD

2 commenti:

  1. :-DD bello! Non la prendo Rai 5, mannaggia!

    RispondiElimina
  2. Stupendo!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina

Commenti chiusi.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.