venerdì 11 marzo 2011

non siamo soli nell'universo.

(...)
Sta con un cocainomane schizofrenico che la maltratta, di cui non sa niente, a cui non fa domande, di cui subisce ogni abuso e sopruso; un tizio che sparisce per notti e giorni e che gli porta una prostituta a casa ma al quale non dice niente, perché lo ama. Gli presta pure cinque milioni di vecchie pesetas. Per poi iniziare a dubitare che sia un farabutto. Quando scopre che ha un'altra fissa, non si scompone: la contatta, la conosce. Entrambe diventano amiche per la pelle e si coalizzano contro di lui e solo allora lei riconosce che lui non l'ha mai amata. Ah beh, ma brava. Bell'esempio dai al genere femminile. E tutto questo perché dice che lui le dava l'idea di un uomo forte e sicuro di sé, un uomo di potere e che la carica erotica del potere è irrinunciabile.
(...)

alleluia!!!

(viene da qui)

1 commento:

  1. Stupendo!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina

Commenti chiusi.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.